La testurizzazione laser, oggi, è più che mai accessibile

La nuova serie AgieCharmilles LASER S di GF Machining Solutions definisce un nuovo standard in termini di produttività con flessibilità e capacità di ottimizzazione esclusive, nel rispetto dei massimi standard di qualità.

di Fabrizio Cavaliere

Sta arrivando una nuova era nella produzione e GF Machining Solutions fornisce già oggi ai produttori un accesso rapido e semplice alla sua rivoluzionaria tecnologia di testurizzazione laser. Con la sua nuova serie AgieCharmilles LASER S, lanciata lo scorso marzo in tutta Europa, i produttori hanno infatti accesso a una soluzione di testurizzazione laser all-in-one, completamente digitale, ad altissima efficienza.
La serie AgieCharmilles LASER S ad alte prestazioni è stata concepita per aiutare gli utenti a ottenere produttività senza eguali mantenendo nel contempo una qualità elevata. Ottimizzando i costi dei prodotti, GF Machining Solutions rende la serie AgieCharmilles LASER P nel contempo notevolmente più attraente, rendendo così questa rivoluzionaria tecnologia più accessibile che mai.

Portare la testurizzazione laser al livello successivo
La testurizzazione laser aiuta i produttori a gestire la trasformazione della testurizzazione delle superfici superando i limiti dati dai metodi convenzionali e manuali. Avvalendosi della tecnologia di testurizzazione laser di GF Machining Solutions, i produttori di una vasta gamma di segmenti industriali potranno vincere le loro sfide quotidiane di design di difficile realizzazione, eliminare scostamenti qualitativi e gestire superfici funzionali in modo da poter cogliere nuove opportunità di lavoro.
Introdotta nel 2009, la serie LASER P di GF Machining Solutions è diventata il riferimento sul mercato per la testurizzazione laser, poiché fornisce una gamma completa di vantaggi ed è caratterizzata da costi contenuti. La nuova serie LASER S porta la testurizzazione laser al livello successivo dal punto di vista prestazionale. In qualità di soluzione tutto in uno, la serie LASER S consente ai produttori di accrescere produttività, qualità, libertà di design e time to market. Nel contempo, gli utenti riducono il costo pezzo in segmenti di mercato impegnativi quali packaging, ICT (information and communications technology) e automotive.

Prestazioni comprovate
Recenti test comparativi hanno dimostrato il valore della serie LASER S per esempio nella testurizzazione di stampi per illuminazione di autovetture in acciaio inossidabile. In questo caso, questo sistema di scansione 3D ha ridotto il tempo di lavorazione del 30% rispetto al suo predecessore migliorando nel contempo la qualità della finitura di superficie.
In un’applicazione di chiusura di imballaggi, LASER S ha ridotto il tempo di lavorazione dello stampo in acciaio inossidabile e aumentato la qualità della lavorazione per ottenere una finitura superficiale da Ra 3 µm (in passato) a quasi Ra 1 µm. Questi miglioramenti hanno dimostrato la capacità della soluzione di effettuare la finitura di inserti per stampi, come per esempio chiusura di impronte di stampi, in un unico allestimento. Inoltre LASER S limita l’errore umano, apre nuove possibilità di design e riduce la necessità di processi di lavorazione supplementari.
In ambito ICT, LASER S ha ridotto la testurizzazione fine di stampi per laptop e smartphone fino al 50%. Queste prestazioni estreme dimostrano il valore in un segmento in cui produttività e riproduzione perfetta del design originale sono cruciali.

Lavoro digitale per innovazione senza compromessi
La nuova serie di testurizzazione LASER S, che include AgieCharmilles LASER S 1000 U e LASER S 1200 U, è stata sviluppata per aiutare i produttori a ridurre i propri limiti tecnici ed economici.
Prepara gli utenti a proporre innovativi design di prodotti nuovi con limitazioni minori, consentendo loro di portare avanti con fiducia qualsiasi processo d’innovazione. Questi vantaggi sono possibili in quanto la testurizzazione laser è una tecnologia più efficiente che riduce il gap del costo al pezzo tra metodi di testurizzazione esistenti fornendo qualità superiore.
Lavorare in modo digitale per ottenere risultati impeccabili è facile quanto importare un modello 3D della forma desiderata nel pacchetto software tutto in uno di GF Machining Solutions. Gli utenti possono determinare con precisione assoluta la posizione perfetta dell’operazione di granitura e sviluppare nuove texture senza alcuna limitazione.
Le texture originali possono essere create in-house o da superfici naturali semplicemente invertendo l’engineering tramite scanner 3D. Grazie al software GF Machining Solutions, le texture possono essere applicate con precisione in un unico allestimento, persino su superfici grandi o complesse. Il lavoro manuale lungo e che può provocare errori viene minimizzato.

Time to market e impatto ambientale più basso
Per ridurre il time to market è necessario accorciare e nel contempo accelerare la catena di produzione, affinché le innovazioni possano raggiungere il mercato più rapidamente. La testurizzazione laser aiuta i produttori a far fronte alle relative sfide: fornisce accesso immediato alle operazioni di testurizzazione essenziali per ridurre lead-time producendo in modo efficiente texture internamente.
La sostenibilità ambientale è un altro problema importante, in quanto i governi spingono gli incisori chimici ad adottare rapidamente processi più puliti. Rispetto all’incisione chimica o alla sabbiatura, le soluzioni di testurizzazione laser di GF Machining Solutions consentono una produzione più pulita e più efficiente di prodotti testurizzati. Grazie alla testurizzazione laser, i produttori non hanno più bisogno di ricorrere ai metodi tradizionali inquinanti che ne limitano il potenziale di design e possono scommettere oggi e in tutta sicurezza su una tecnologia del futuro.

Inserire il laser nel processo
Completamente digitale, precisa ed ecologica, la tecnologia di testurizzazione laser digitale di GF Machining Solutions si è già rivelata una soluzione collaudata per aggiunta di texture distinte a stampi per interni di autovetture, packaging ed elettronica. In qualità di soluzione tutto in uno, la serie LASER S aumenta velocità ed efficienza, consentendo ai produttori a imporsi sui propri concorrenti.
Con il suo speciale software, che include smart mapping e funzionalità Smartpatch, questa serie di soluzioni costituisce un potente pacchetto di software per consentire un processo a 5 assi completamente digitale per testurizzazione e incisione. La sua software suite tutto in uno dedicata consente laser blasting, testurizzazione e altri processi laser. Con LASER S, gli utenti possono gestire qualsiasi lavoro, dalla fase preparatoria alla progettazione grafica fino ad arrivare al patching senza transizione e alla mappatura ultravioletta (UV) per applicazione di texture e simulazione 3D.
Tutto ruota attorno alla testa laser
Dove è in gioco la qualità, le operazioni Laser stabili sono cruciali, questo significa che non vi è spazio per variazioni della temperatura. La testa laser della serie LASER S, fabbricata conformemente ai massimi standard, è termostabilizzata per mantenere lo spot del fascio laser stabile nella posizione desiderata in tutte le operazioni di lavorazione. Si hanno così qualità di lavorazione perfetta, persino su stampi che richiedono tempi di lavorazione lunghi.
La flessibilità è un altro tratto distintivo della serie LASER S, offrendo ai clienti l’opportunità di passare alla successiva opportunità di lavoro. Passare da una sorgente laser all’altra è semplice, così come lo è adattare il processo all’applicazione specifica. Misurazione utensili accurata e misurazione con posizionamento rapido vengono rese possibile dall’esclusiva testa laser tutto in uno, e il tastatore di misura HEIDENHAIN garantisce una messa a punto perfetta del pezzo con ripetitività da ±1 µm.

Accrescere qualità e produttività
A oggi, persino le soluzioni di testurizzazione laser più avanzate hanno obbligato i produttori a sacrificare qualcosa a livello di qualità e produttività. Questo perché la maggior parte delle macchine di testurizzazione laser applica texture in modo casuale alla superficie del pezzo, lavorando da un’area all’altra per rimuovere il materiale in lotti. Smartpatch di GF Machining Solutions, nelle sue massime potenzialità, accresce sia qualità che produttività consentendo di poter gestire facilmente texture impegnative. Nel contempo, la tecnologia Smartscan della soluzione ottimizza LASER S per fornire massima efficienza per ciascun lotto lavorato.
rConnect è la piattaforma di servizi digitali disponibile per tutte le tecnologie di GF Machining Solutions. Seguendo un approccio modulare, rConnect include una gamma di servizi che consentono ai clienti di aumentare la loro produttività nell’ambito della lavorazione.
• Con rConnect Live Remote Assistance (LRA) è possibile rivolgersi ai tecnici GF esperti per ottenere risposte rapide alle richieste di assistenza. LRA consente l’assistenza diretta utilizzando audio, video, chat e molte altre funzionalità.
• Con rConnect Messenger, l’utente è sempre informato sulla produzione grazie ai dati di lavorazione forniti a un dispositivo mobile, potendo così monitorare l’officina da uno smartphone.
L’assistenza remota rConnect Customer Services è certificata TÜViT, Trusted Product Certificate.