Barriere fotoelettriche per la sicurezza in impianto

La serie di barriere fotoelettriche F3SG-SR di Omron è stata pensata per migliorare la sicurezza degli operatori nei siti produttivi. Con F3SG-SR, i produttori sono in grado di standardizzare la progettazione meccanica tra le linee di produzione ed eliminare la complessità di selezione e progettazione. In questo modo, si riduce notevolmente il tempo impiegato per la scelta della soluzione più idonea alle proprie esigenze.

Protezione affidabile in tutti i tipi di ambienti

La nuova serie F3SG-SR offre protezione per dita, mani, braccia/gambe e corpo, dalle aperture delle macchine ai perimetri delle apparecchiature, tra cui un’ampia gamma di applicazioni e altezze di protezione da 160 mm a 2,48 m per adattarsi completamente all’area protetta richiesta. La serie F3SG-SR garantisce inoltre un rilevamento affidabile anche in ambienti difficili e a temperature estreme, grazie alla struttura a tenuta stagna resistente all’olio e alla gamma operativa a lunga distanza.

Connettività IoT per la manutenzione predittiva

Gli utenti possono semplicemente sostituire una barriera fotoelettrica copiando la configurazione da quella precedente e ripristinandola su quella nuova per tornare operativi. Gli indicatori intuitivi sulle barriere fotoelettriche facilitano inoltre la regolazione dei fasci per il rilevamento a lunga distanza e consentono di prevenire interruzioni impreviste delle apparecchiature. Dotata di IO-Link per la connettività IoT, la raccolta dei dati operativi della serie F3SG-SR fornisce una manutenzione predittiva per determinare i tempi di sostituzione ottimali, riduce i tempi di inattività e migliora la sicurezza nei siti produttivi.