Nuovo materiale per la produzione additiva

Dalla metà degli anni ‘90 del ventesimo secolo, CRP Technology cambia le regole della produzione additiva, superando record e fissando modelli che oggi si applicano alla tecnologia di stampa 3D con materiali poliammidici.

Un chiaro segno di questa continua innovazione è Windform® FR1 (FR sta per Flame Retardant, ritardante di fiamma), il nuovo materiale della famiglia di materiali compositi Windform® TOP-LINE per la fabbricazione additiva.

Windform® FR1 è un materiale composito a base poliammidica ad alte prestazioni, caricato fibre di carbonio, con grado di autoestinguenza UL94 V-0, senza composti alogenati, che combina eccellente rigidezza e leggerezza a caratteristiche meccaniche superiori.

Questo materiale è adatto per la costruzione di applicazioni aeronautiche e aerospaziali (parti interne, componenti della cabina di pilotaggio, condotti dell’aria, valvole); per la creazione di parti di automobili e di mezzi di trasporto (particolari interni dei veicoli, coperchi, sistemi di chiusura, condotti di raffreddamento); per beni di consumo ed elettronica (illuminazione, elettrodomestici) e in generale per tutte quelle parti che richiedono un ritardante di fiamma.

Windform® FR1 è indicato anche per la produzione di componenti con un elevato livello di dettaglio e accuratezza superficiale.