Forature in profondità rapide e precise

Durante la scorsa edizione di EMO, il costruttore tedesco di utensili Inovatools ha presentato un’ampia gamma di nuove soluzioni. Uno dei punti forti è stata la rinnovata serie di punte DEEPMAX per l’esecuzione di fori profondi (da 15xD a 30xD) oltre alle nuove frese per stampi CURVEMAX.

di G.S.

Per ottenere risultati di lavorazione ottimali anche nell’esecuzione di fori profondi, occorrono utensili affidabili ed efficienti. “In questo segmento della lavorazione per asportazione di trucioli abbiamo rivisto completamente il nostro programma”, spiega Tobias Eckerle, Product Manager presso Inovatools. “Il risultato sono le nostre punte a cannone DEEPMAX, che rispetto ad altri utensili dello stesso segmento offrono prestazioni superiori in quanto a durata utile e valori di taglio”.
Le elevate prestazioni degli utensili DEEPMAX, presentate durante la EMO di Hannover, sono ottenute grazie a una geometria ottimizzata appositamente per questo speciale processo di foratura, che garantisce un deflusso ottimale dei trucioli; ad esempio la speciale tecnica di lucidatura adottata da Inovatools che garantisce superfici delle scanalature estremamente lisce. La particolare geometria frontale con un angolo al vertice di 135° è la premessa per un centraggio ottimale della punta. Quattro smussi di guida garantiscono un’elevata qualità di foratura anche con uscite inclinate e forature incrociate.
Il rivestimento VAROCON estremamente liscio ad elevate prestazioni, sviluppato appositamente per questo tipo di applicazioni, rende più rapido il flusso dei trucioli e garantisce una lunga durata utile degli utensili. Commenta ancora Tobias Eckerle: “Utilizziamo anche una procedura innovativa per la preparazione dei taglienti per adattarli perfettamente all’esecuzione del processo di foratura profonda.
In questo modo, mantenendo basse le forze di taglio, si diminuiscono le vibrazioni e si raggiungono maggiori durate utili”.
Inovatools offre di serie i nuovi utensili DEEPMAX nelle varianti 15xD, 20xD, 25xD e 30xD. “Le forature profonde realizzate con le nostre punte DEEPMAX sono caratterizzate dall’alta affidabilità e dall’elevata finitura superficiale del foro”, conclude Eckerle.

Altre soluzioni in mostra in fiera
Ulteriori punti forti con cui l’azienda si è presentata alla EMO, oltre al programma DEEPMAX, sono i numerosi utensili ad alte prestazioni per le più svariate applicazioni, come gli utensili INOSPACE per l’industria aerospaziale, INOMED per il settore medicale e i MOLD & DIE per la costruzione di utensili e stampi. Un esempio sono le frese CURVEMAX per il mondo degli stampi. Secondo Inovatools, le frese CSC (Curve Segment Cutting) oltre ad abbreviare i tempi di processo nella finitura di superfici a forma libera, migliorano anche la finitura superficiale rispetto alle frese standard a raggio completo utilizzate finora.