Per una fresatura più profonda

Novità in casa Dormer Pramet. Il noto produttore di utensili ha infatti ampliato la propria gamma di utensili per la costruzione di stampi.

di Adriano Moroni

Dormer Pramet ha esteso la sua gamma di frese per stampisti e meccanica generale con numerosi nuovi prodotti. Sono compresi i nuovi inserti bilaterali SNGX11 per lavorazioni ad alto avanzamento con profondità di taglio fino
a 1,7 mm.
Un tagliente principale robusto assicura elevati livelli di durata e sicurezza di processo, specialmente nella lavorazione di angoli all’interno di una tasca. L’inserto quadro SNGX11 con i suoi otto taglienti rappresenta anche una soluzione estremamente vantaggiosa.
Adatto per fresatura di copiatura, interpolazione elicoidale, lavorazione in rampa, tuffo progressivo e spianatura, SNGX11 è disponibile in due geometrie.
M è per la lavorazione di acciaio, ma anche acciaio trattato e ghisa. MM dà un taglio più dolce ed è più indicata per acciaio inossidabile, acciaio pastoso e super leghe.
La gamma è integrata dalla nuova fresa SSN11, disponibile in diametri da 32 a
125 mm, con misure intermedie per applicazioni su stampi. Tutte le frese hanno la possibilità di far passare il refrigerante dall’interno per aumentare la sicurezza di lavorazione e possono essere montate con sbalzi fino a 10xD per permettere lavorazioni in profondità.

Per applicazioni di finitura e semifinitura
Dormer Pramet ha anche aggiunto al programma di fresatura ADMX07 una nuova geometria F per applicazioni di finitura e semifinitura. Questo prodotto affianca le esistenti geometrie M, FA ed HF ed è indicato per lavorazioni leggere di acciaio inossidabile e acciaio con basso tenore di carbonio.
Molto adatto anche per applicazioni su macchine sensibili alle vibrazioni, il rompitruciolo presenta una geometria altamente positiva con un ridotto piano periferico. Si riducono in tal modo le vibrazioni e si permette un’azione di taglio dolce senza bave anche sullo spallamento retto.
È significativa anche la riduzione delle forze di taglio che, non solo riduce il consumo di energia, ma previene l’indurimento del materiale con conseguente aumento della durata dei taglienti.
La gamma ADMX costituisce un utensile universale per spallamento a 90° adatto ad una grande varietà di applicazioni di fresatura.