È stato un 2019 molto positivo

Profilmec Group continua a macinare successi; nel corso del 2019 sono stati infatti chiusi, nella sola Europa, accordi commerciali per 150 milioni di euro. Per il 2020 Profilmec Group prevede di rafforzarsi maggiormente a livello internazionale puntando sulla new electric strategy automotive.

di Mario Pinzi

In Italia acciaio non vuol dire solo Ilva. Profilmec Group, realtà guidata da Giuseppe Bottanelli, leader nella produzione di tubi e profilati saldati ad alta frequenza e di precisione, nel 2019 ha infatti chiuso accordi commerciali in Europa per un valore complessivo di 150 milioni di euro nei settori automotive, casalinghi e articoli da giardino.
“Le marmitte della Fiat vengono realizzate con il nostro acciaio. Siamo fornitori ufficiali della casa automobilistica con tanto di certificazioni. Il nostro è un prodotto con scarto zero”, spiega il patron Giuseppe Bottanelli. Grazie a questi accordi commerciali il Gruppo, che vanta 500 dipendenti, ha chiuso il 2019 a quota 300 milioni di euro di fatturato (il 41% in Italia). La produzione è di oltre 3 milioni di metri al giorno, pari a circa 1.450 tonnellate giornaliere.

Si punta dritto sulla new electric strategy automotive
L’azienda ha la sua casa madre a Torino e le controllate sparse tra Cuneo, Pordenone e Teramo, per un totale di 8 stabilimenti e una rete commerciale su tutto il territorio europeo e sui principali mercati di riferimento dell’intero Mediterraneo. I suoi profilati e i tubi in acciaio vengono utilizzati oggi per numerose applicazioni, spaziando dall’automotive all’industria del ciclo e motociclo, alla fabbricazione di mobili per arredamento e giardino, di articoli per campeggio, infanzia, giocattoli, casalinghi, alla produzione di radiatori e applicazioni per l’edilizia e in ogni settore industriale attinente alla realizzazione di prodotti affini.
Per il 2020 Profilmec Group, che spinge costantemente sulla ricerca, prevede di rafforzarsi maggiormente a livello internazionale puntando sulla new electric strategy automotive per aumentare l’export e il fatturato.

Competenza, efficienza e sinergie centralizzate
Profilmec Group è una realtà unica nel suo genere, frutto della sintesi tra esperienza, competenza, professionalità e tecnologia al servizio del committente. Costante è la valorizzazione dell’organizzazione, della professionalità e della motivazione professionale a tutti i livelli. Ne è prova la fidelizzazione ultradecennale delle maestranze. Il Gruppo si avvale dell’apporto di un elevato numero di partner specializzati nel medesimo settore e instaura collaborazioni contestuali tra le aziende del Gruppo, integrate poi all’interno del core business. Punti forti di Profilmec Group sono soprattutto la verticalizzazione delle competenze, l’efficiente struttura organizzativa e le sinergie centralizzate. Profilmec Group si avvale infatti di un pool di specialisti altamente qualificati. Sono 500 circa i dipendenti impiegati nella produzione di tubi e profilati in acciaio di precisione per i quali impiega attrezzature e macchinari estremamente avanzati a livello tecnologico. Oltre a una vasta dotazione di impianti per la produzione del tubo (35 linee di produzione), negli stabilimenti del Gruppo sono presenti anche un impianto per la laminazione a freddo dell’acciaio, uno per la ricottura in forni EBNER e uno per la skinpassatura. Laminazione, ricottura a idrogeno e skinpass consentono di valorizzare e rendere unico il prodotto finale, per tutte le nicchie di mercato che le produzioni standardizzate non sono in grado di servire. Il patrimonio di know-how tecnologico di Profilmec Group si estende quindi ben oltre il processo di quello che è il core business, cioè la produzione di tubi. Queste capacità consentono al Gruppo di rifornire il cliente con tempi di consegna fortemente ridotti e a prezzi concorrenziali.
I tubifici di Profilmec Group possono inoltre fornire prodotti per applicazioni speciali. Il tubo così realizzato presenta, su richiesta del cliente, il cordone di saldatura interno ribattuto (rullato) o scordonato, con la possibilità di contrassegnare la barra internamente o esternamente con marchi indelebili personalizzati. È altresì possibile spezzonare la barra su misura, in modalità taglio multiplo o taglio singolo, a seconda delle dimensioni richieste. L’azienda è anche in grado di fornire fasci di tubo con barre lunghe fino a 13,5 m.