Un’offerta metrologica completa

Si è chiuso da pochi giorni il sipario su A&T, la fiera torinese dedicata a sistemi di misura, innovazione tecnologica e competenze 4.0. Un appuntamento a cui QFP ha sempre partecipato in questi anni, proprio per la rilevanza dei temi proposti dalla fiera. QFP è, infatti, una delle principali realtà attive nella vendita di soluzioni di misura senza contatto per il controllo dimensionale. L’azienda propone sistemi di misura automatizzati personalizzabili che integrano scansione laser 3D, scansione ottica 3D, sistemi di visione 2D, software di ispezione e controllo.

L’edizione 2020 ha visto QFP esporre i top di gamma delle sue soluzioni di scansione e misura. Fra queste il Comet Zeiss (sistema per la scansione ottica di particolari a forma complessa), il TScan, applicato nello specifico in fiera, nella misura laser di una scocca interamente in carbonio di produzione Ycom. E poi ancora il GapGun per la misura di giochi e profili, il QBOX Minicobot, l’isola di misura automatizzata che incorpora la tecnologia di misura Zeiss e la robotica collaborativa Universal Robots.

“Siamo molto soddisfatti dell’andamento della fiera” afferma Roberto Mazzetto, CEO e Sales Director di QFP. “Abbiamo riscontrato interesse e conoscenza approfondita nel controllo metrologico da parte dei visitatori. Molte aziende, che hanno implementato soluzioni di produzione in ottica 4.0, e sono alla ricerca di strumenti efficienti per la metrologia, possono utilizzare le nostre tecnologie che sono in grado di apportare un surplus di produttività, efficienza, velocità di esecuzione del controllo”.