Produttività a cinque assi

I centri di lavoro a cinque assi della serie HF di Heller riducono in maniera importante i tempi passivi, per mezzo del quinto asse sul pezzo associato a un’elevata dinamica e un mandrino orizzontale con tempi assai brevi di cambio utensile truciolo-truciolo. I centri Heller assicurano infatti un’elevata produttività nella produzione di serie e l’impiego universale con lotti medi e grandi. In AMB, riflettori puntati sul modello HF 3500, già introdotto nel 2016, con un’area di lavoro di 710x750x710 mm e un carico ammesso sul pallet di 550 kg oltre che sul modello HF 5500 con un’area di lavoro di 900x950x900 mm e un carico ammesso sul pallet di 750 kg, entrambe dotati di sistema cambio pallet. Nella serie HF sono state integrate tutte le innovazioni consolidate finora, compresa l’elevata cinematica. Il centro è dotato di tre assi lineari X, Y e Z, equipaggiati con sistemi di misurazione assoluti, nonché due assi rotativi dinamici ad azionamento diretto A e B su una tavola rotobasculante. Assicurata elevata dinamica, in quanto l’alta velocità degli assi rotativi A e B viene raggiunta grazie al ridotto momento d’inerzia e agli azionamenti diretti. In opzione, la dinamica può essere ulteriormente aumentata con il “Pacchetto Speed Dynamic”. Per la nuova serie, Heller ha sviluppato un controsupporto per la tavola basculante. Grazie a questo controsupporto, in combinazione con un cuscinetto YRT, viene assicurata grande stabilità anche in presenza di un elevato carico sulla tavola.

0 Condivisioni