Ecco i 6 finalisti all’avanguardia nell’innovazione!

Ginevra, 28 maggio 2019. La levitazione delle macchine, la potenza verde della CO2 supercritica, gli algoritmi di apprendimento automatico, la nuova speranza per 16 milioni di persone colpite da occlusione venosa retinica, la macchina più potente delle scintille e il nuovo trattamento dei film sottili riassumono in modo spettacolare le innovazioni proposte dai sei finalisti del Grand Prix des Exposants 2019 del Salone EPHJ-EPMT-SMT.

BECKHOFF New Automation Technology
XPlanar: trasporto a levitazione

Lo XPlanar, convogliatore con levitazione magnetica, è un dispositivo di spostamento senza contatto con 6 gradi di libertà.

DENSE FLUID DEGREASING SA
DFD-MD 30.1, una macchina di pulizia innovativa e ambientale grazie alla CO2 supercritica che consente di risparmiare fino al 50% di elettricità. Nel caso dei dispositivi medici, il processo riduce il consumo di acqua e diminuisce i tempi di lavaggio.

ELLISTAT
Elliseting migliora la qualità della produzione regolando automaticamente le macchine utensili e riducendo la percentuale di scarto a un decimo, grazie ad un algoritmo di apprendimento automatico.

FEMTOprint
Strumento ad alte prestazioni SPOT-RVC contro l’occlusione venosa retinica (OVC)

L’obiettivo del Safe Puncture Optimized Tool (SPOT) è di iniettare in assoluta sicurezza un farmaco che scioglie i coaguli nelle vene retiniche, senza danneggiare i tessuti.

GF Machining Solutions International SA
SPARK TRACK: innovazione tecnologica delle macchine da taglio mediante elettroerosione a filo

SY&SE
Il processo AdHera agevola l’adesione di film sottili su ceramica o metalli. Questa tecnologia innovativa dovrebbe consentire di evitare la delaminazione e di preservare le proprietà fisico-chimiche dei film.

Il vincitore del Grand Prix des Exposants verrà celebrato nel corso della serata del 18 giugno 2019 a Ginevra-Palexpo.

www.ephj.ch

Contatti per i media:

Stephan Post – 079 702 00 40 – spo@dynamicsgroup.ch