Si celebrano i primi 25 anni di attività

In Austria si festeggiano i 25 anni di Ensinger Sintimid, la cui storia è legata a uno dei semilavorati plastici Ensinger di più difficile produzione – la poliimmide ad alte prestazioni – oggi conosciuta con il brand Tecasint.

Queste poliimmidi, destinate a utilizzi ad alte temperature, vengono prodotte in speciali impianti di sinterizzazione. A tale scopo, nel 1994 viene fondata a Lenzing, in Austria, Ensinger Sintimid, specializzata proprio nella produzione e sinterizzazione delle poliimmidi. Dal 1995, come filiale della tedesca Ensinger, l’azienda inizia la distribuzione di barre, lastre e tubi in termoplastici tecnici, prima con il brand Sintimid, poi armonizzato agli altri prodotti Ensinger tramite il brand Tecasint.

Nel 2007 viene aggiunto un ulteriore campo di attività: la vendita in tutto il mondo di granulo (compound) di materie plastiche altamente specializzate, destinate ad esigenze speciali dell’industria automobilistica, alimentare ed elettronica.

Il 2015 rappresenta un’altra pietra miliare nella storia dell’azienda, in quanto la sede centrale di Ensinger Sintimid viene trasferita da Lenzing a Seewalchen am Attersee, dove si insedia in un moderno plesso dotato di 3.000 m2 di superficie destinati alla produzione e 1.400 m2 riservati agli uffici, in cui lavorano a oggi un totale di 65 persone.

La gamma di prodotti Tecasint annovera alcuni tra i polimeri tecnici più performanti disponibili oggi sul mercato. La poliimmide Ensinger è estremamente resistente e offre performance superiori a numerosi materiali plastici e persino ai metalli, in applicazioni con temperature elevate.